Webinar
Il seminario on line approfondisce gli aspetti della Migrazione – Analisi dati Italia e Regione Friuli Venezia Giulia – con attenzione particolare alla dimensione reale e percepita del fenomeno. Rientra nell’ambito di attività del progetto IMPACT FVG 2014-2020, finalizzato a creare un coordinamento in rete degli interventi territoriali a favore degli stranieri immigrati e qualificare i percorsi di integrazione dei cittadini di paesi terzi.

Obiettivo generale è supportare la costruzione o il consolidamento del progetto di vita dei singoli, delle famiglie, delle comunità straniere, tramite l’offerta di formazione e di servizi informativi integrati, e tramite un’attenzione specifica alla qualificazione dei percorsi educativo/scolastici in senso inclusivo all’interno delle scuole di ogni ordine e grado. Valore aggiunto del progetto è il rafforzamento del lavoro di rete fra le diverse istituzioni coinvolte.

Obiettivi specifici sono la promozione dell’inclusione sociale, il rafforzamento dei percorsi di integrazione, la qualificazione dell’informazione in un’ottica di valorizzazione del ruolo attivo dei cittadini stranieri nel contesto locale.

Per informazioni
Fulvia Raimo - fulvia.raimo@ial.fvg.it
Per richieste di supporto scrivere a multimedia@ialweb.it
Quando
Venerdì, giugno 4, 2021 · 9:00 AM Rome (GMT 2:00)
WEBINAR TERMINATO
Programma
  • 9.00 - Presentazione a cura di IALFVG - Saluti della Regione Friuli Venezia Giulia a cura del Dott. Stefano Rossi - Servizio polizia locale, sicurezza e politiche dell'immigrazione
  • 9.30 - Prof Nicola Rainisio, docente dell'Università di Milano, caratteristiche e dimensioni del fenomeno migratorio in Italia
  • 10.45/11.00 - Breve pausa
  • 11.15 - Dott. Alessandro Russo, ricercatore IRES FVG esperto estensore del Report dell’Osservatorio sull’immigrazione in FVG che presenterà I dati in Friuli Venezia Giulia
  • 12.00 - Interverrà direttamente il Prof. Paolo Pittaro Garante regionale dei diritti della persona per un approfondimento su alcuni contesti specifici di Migrazione: i Minori stranieri non accompagnati e le persone migranti private della libertà.
  • 12.30 - Dibattito confronto